Qualità europea, natura Biologica

Il progetto Made in Nature: Scopri i valori del biologico europeo è finanziato dall’Unione Europea e da CSO Italy, il centro servizi che associa al suo interno i principali produttori italiani di biologico. Nei tre anni di attività (dal 1 febbraio 2019 al 31 Gennaio 2022) verranno coinvolti i consumatori, i giornalisti e gli operatori del settore di Italia, Francia e Germania attraverso una serie di iniziative ed eventi che avranno l’obiettivo di diffondere la qualità e la cultura dei prodotti biologici europei e aumentare la consapevolezza su ciò che significa produrre e consumare bio.

Uno stile di vita sano

Le abitudini dei cittadini europei, negli ultimi anni, hanno evidenziato una sempre maggiore attenzione verso i prodotti di natura biologica, fra cui il crescente bisogno di benessere attraverso l’alimentazione. Frutta e verdura rappresentano la fonte più importante di nutrienti fondamentali per la salute come vitamine, sali minerali, fibre, zuccheri semplici e componenti fitochimici antiossidanti.

Una alimentazione ricca di frutta e verdura è alla base della Dieta Mediterranea, riconosciuta fra i più salutari modelli alimentari del mondo, come evidenziato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. L’ortofrutta biologica presenta al suo interno benefici unici a cui si aggiungono i valori del biologico, trasformandola in uno stile di vita a tutto tondo.

Il mondo del biologico non riguarda solamente l’alimentazione ma è, soprattutto, una scelta etica che tutela l’ambiente e si pone in maniera sensibile nei confronti dei temi cruciali di questi tempi: cambiamento climatico, scarsità di risorse energetiche, inquinamento ambientale.

Produttori di benessere

Produrre frutta e verdure fresche biologiche significa rispettare l’ambiente e rinunciare alle tecniche tipiche delle produzioni industriali. L’agricoltura biologica produce meno ma, complessivamente, i suoi prodotti sono caratterizzati da un’assenza totale di chimica di sintesi, venendo coltivati rispettando la fertilità del terreno senza l’utilizzo di OGM.

I prodotti promossi dal progetto Made in Nature rispettano rigorosamente i ritmi delle stagioni e sono coltivati nelle migliori aree vocate d’Italia. Una terra ricca di storia e cultura agricola con una superficie biologica di 1,8 milioni di ettari (su 12 milioni totali) e oltre 72 mila operatori certificati. 

Seguendo il corso delle stagioni il consumatore può contare su una scelta di frutti saporiti e verdure freschissime, rispettosi della biodiversità, della regionalità e delle differenti caratteristiche.

Una scelta consapevole

Salute, benessere, gusto e attenzione all’ambiente sono i requisiti richiesti alla filiera dell’ortofrutta trasformata dai consumatori di tutta Europa. Una garanzia di autenticità certificata che il progetto Made in Nature assicura ai consumatori. Il valore dei prodotti si riconosce nella attenta scelta delle varietà più idonee secondo i territori di coltivazione, i metodi di lavorazione che racchiudono la freschezza della tradizione mediterranea rappresentata dalle passate di pomodoro agli ortaggi conservati freschissimi come piselli, fagioli, lenticchie e soia. Prodotti coltivati nei terreni vocati e baciati dal sole dell’Italia, senza alcun utilizzo di concimi chimici di sintesi, antiparassitari, conservanti e coloranti.